Pennette al pesto di mandorle e gamberi

American Muffin: La Ricetta
giovedì 16 febbraio, 2017
Idee per Menù di Pasqua
venerdì 3 marzo, 2017
Mostra tutte le news

Pennette al pesto di mandorle e gamberi

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Le pennette al pesto di mandorle e gamberi sono un primo piatto veloce ma d’effetto, con un carattere tradizionale e contemporaneo al tempo stesso! I gamberi, ingrediente immancabile in ogni menù di mare, vengono avvolti da un cremoso pesto di mandorle, un saporito condimento che conferisce al piatto un appetibile tocco rustico, valorizzato ancor più dall’utilizzo della pasta ai 5 cereali. Sia il pesto che i gamberi vengono poi arricchiti dall’aroma brioso della scorza di limone, che viene aggiunta anche come guarnizione del piatto per far risaltare il gusto fresco dei crostacei. Se, oltre al lume di candela, siete indecisi su cosa portare in tavola per fare colpo sulla vostra dolce metà, le pennette al pesto di mandorle e gamberi sono il piatto che esalterà al meglio le vostre qualità: gustoso, elegante e ricco di stile!

INGREDIENTI:

  • Gamberi 450 g
  • Pennette rigate 5 cereali 400 g
  • Scorza di limone ¼
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe ner q.b.

PER IL PESTO DI MANDORLE

  • Mandore pelate 85 g
  • Olio extravergine d’oliva 60 g
  • Grana padano da grattugiare 20 g
  • Pecorino da grattugiare 20 g
  • Scorza di limone ½
  • Maggiorana 3 rametti
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

PER GUARNIRE

  • Scorza di limone ¼
  • Maggioana q.b.

 

PREPARAZIONE:

Per preparare le pennette al pesto di mandorle e gamberi, per prima cosa pulite i gamberi: sciacquateli sotto l’acqua corrente, rimuovete la testa e il carapace, poi tagliate il gambero sgusciato a metà per il lungo e tirate delicatamente con la punta del coltello il filo nero che si trova all’interno, ovvero l’intestino. Per ulteriori indicazioni, potete consultare la nostra scuola di cucina su come pulire i gamberi.

Una volta puliti tutti i gamberi, mettete sul fuoco una pentola d’acqua per cuocere la pasta e passate alla preparazione del pesto di mandorle: versate le mandorle pelate in un mixer, unite il Grana grattugiato, il pecorino grattugiato, le foglioline di maggiorana, la scorza grattugiata di mezzo limone (fate attenzione a prelevare solo la parte gialla), l’olio extravergine di oliva, sale e pepe, poi frullate fino a ottenere una consistenza piuttosto cremosa. A questo punto l’acqua sarà arrivata a bollore, quindi aggiungete la pasta e cuocetela per il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo, passate alla cottura dei gamberi: in una padella fate rosolare brevemente gli spicchi d’aglio con l’olio, poi aggiungete i gamberi e saltateli per qualche minuto a fuoco medio.

Aggiustate di sale e pepe, grattugiate circa metà della scorza rimanente del limone che avevate utilizzato per il pesto e aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta, poi spegnete il fuoco. Se desiderate, rimuovete gli spicchi d’aglio dalla padella, poi unite il pesto di mandorle ai gamberi cotti e mescolate bene il tutto. Una volta cotta, scolate la pasta e aggiungetela al condimento nella padella, conservando un paio di mestoli della sua acqua di cottura.

Mescolate per amalgamare bene la pasta al condimento, sempre a fuoco spento, aggiungendo se necessario un altro mestolo di acqua di cottura della pasta. Trasferite la pasta così condita sul piatto da portata, aggiungete la restante scorza grattugiata del limone e qualche fogliolina di maggiorana: le vostre pennette al pesto di mandorle e gamberi sono pronte per essere servite ben calde!

Buon Appetito!

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *